domenica 12 marzo 2017

Forza Bianchi, Forza Pro! | Undici Leoni!



Si torna a testa alta dalla trasferta di Novara! Un pareggio conquistato con i denti dai nostri ragazzi che hanno lottato dal primo all’ultimo minuto contro i padroni di casa, magari più offensivi, ma che non hanno saputo crearci particolari fastidi.
Novaresi inconcludenti, nonostante la superiorità numerica per buona parte della ripresa, a causa dell’espulsione di Palazzi per un fallaccio a centrocampo (questa ingenuità ha rischiato di mandare all’aria tutto…).
Di sicuro chi può sorridere stasera siamo noi, mentre gli azzurri ormai stanno cominciando ad abituarsi a non riuscire più a batterci. E quanto gli brucia!
Certamente oggi ci siamo complicati la vita da soli, grazie ad Aramu che nel primo tempo è andato a sbagliare nel peggiore dei modi un rigore che avrebbe potuto cambiare le sorti della partita.
Purtroppo ha deciso di far sapere a tutti dove avrebbe tirato e lo ha fatto, oltretutto, in maniera così moscia che il portiere Da Costa non ha avuto nessun problema a parare.
Un vero peccato ed una macchia per questo talentuoso giocatore che speriamo riesca a rimediare quanto prima.
Per il resto, un grazie a tutti i ragazzi per aver lottato con ordine e caparbietà: l’impressione, partita dopo partita, è che i nuovi innesti abbiano dato più solidità e sicurezza alla squadra e questo fa ben sperare per il prosieguo del campionato.
Un plauso, quindi, al presidente Secondo che ha saputo rinforzare la squadra in un momento delicatissimo della stagione.
Vittoria anche sugli spalti per il popolo vercellese, accorso in massa a Novara: mille tifosi che hanno incitato la squadra per tutti i novanta minuti di gioco. Un vero spettacolo.
Purtroppo c’è stata anche una nota spiacevole: a pochi minuti dal termine un tifoso vercellese ha perso l’equilibrio ed è caduto nel fossato a bordo campo (alto circa 4 metri…), provocando parecchia apprensione nella nostra tifoseria. Le prime notizie parlano di fratture e ferite varie. Un grande augurio da parte nostra di pronta guarigione.
Sabato prossimo arriverà il Verona. Quindi, riempiamo il Piola e…giocamocela senza paura!
ForSa Pro!

F. S. - Vercelli YouthNews