domenica 9 ottobre 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Undici Leoni!


(foto Fabio Sola) 
Non poteva finire meglio la sfida contro la Ternana: una vittoria di misura, strappata con i denti alla vigilia del derby contro il Novara.

Tre punti importanti in saccoccia, che danno morale e fiducia, conquistati lottando fino alla fine contro una Ternana più o meno alla nostra altezza che, però, non ha saputo andare a rete come noi.
Grande merito, innanzitutto, al nostro portiere: Provedel continua a piacerci molto, dimostrando freddezza, intuito e grande prontezza di riflessi. Da cineteca il suo tuffo all’incrocio dei pali che ha salvato il risultato.
E’ vero che la partita non è stata delle più entusiasmanti, condotta dalle due squadre con molta prudenza.
Ma quello che ci è piaciuto è stato l’impegno profuso da ogni giocatore, fino alla fine, impedendo così agli ospiti di pareggiare i conti.
Bravo Ebagua, stavolta giustamente uscito dal campo tra gli applausi dei tifosi, vero lottatore su ogni palla vagante dalle sue parti; bravi Germano, Bani e Budel; in crescita Palazzi; bravo Mustacchio, entrato in campo con una grinta da leone.
E bravo finalmente anche Legati che, oltre ad aver disputato una buona partita nel suo ruolo, si è fatto trovare al posto giusto nel momento giusto per insaccare la palla, frutto di un invitante colpo di tacco di Bani.
Insomma…bravi tutti!
Non ci poteva essere un viatico migliore per quello che al Piola accadrà tra sette giorni: la visita, non di cortesia, dei nostri “cugini” di Oltre Sesia…
Un derby che si profila incandescente, con due squadre più o meno alla pari, che si contenderanno la vittoria all’ultimo respiro.
La differenza la potrà fare la…fame di vittoria della Pro, che non vince un derby da tempo quasi immemorabile.
Certamente con i leoni visti in campo oggi, è lecito sperare con fiducia.
Ora, però, toccherà anche ai tifosi vercellesi fare la propria parte: domenica prossima bisogna riempire lo stadio per dipingere lo stadio con un'unica macchia bianca!
Tiriamo fuori, una buona volta, il nostro orgoglio vercellese e formiamo una cornice di pubblico degna delle grandi occasioni!
E quando sarà ora, non risparmiamo il fiato per incitare i nostri ragazzi e gridiamo a più riprese: “ForSa Pro!”.

Fabio Sola - Vercelli YouthNews