giovedì 24 marzo 2016

I ragazzi del progetto Erasmus in concerto

Terzo concerto della Settimana Santa, nella basilica di Santa Maria Maggiore, con gli studenti spagnoli di Alicante


Una serata particolare, quella di mercoledì 23 marzo, andata oltre la semplice musica, diventata strumento di legame tra i ragazzi di tutta Europa, nei pieni valori del progetto internazionale di studi Erasmus. Attimi di naturale intensa emozione, nel ricordo delle vittime - anche italiane - del tragico incidente avvenuto pochi giorni fa in Spagna e dei recenti attentati di Bruxelles. Un grande applauso, dopo il messaggio d'apertura, ne ha preceduta la traduzione in spagnolo.
Tra i membri dell'orchestra e del coro - più di 120 - i ragazzi dell'istituto Antonio Josè Cavanilles di Alicante (poco più a sud di Valencia), gli studenti del liceo classico linguistico di Biella, l’associazione "Progetto musica" di Biella insieme alla "Cappella musicale" della cattedrale, con l’accoglienza del Liceo musicale Lagrangia di Vercelli e l'aiuto del professor Angelo Fragonara.
Il tutto coordinato dall'ufficio beni culturali dell'Arcidiocesi e dal Comune di Vercelli. 

LA FOTOGALLERY DELLA SERATA - di Samuele Giatti