sabato 6 febbraio 2016

Nuovi treni per i pendolari della Vercelli-Pavia



Una novità sbarca sui binari della linea ferroviaria per Pavia. Dopo più di 3 anni dall'annuncio del piano d'investimenti di Trenord per il rinnovo della flotta di treni sulle linee non elettrificate della Lombardia - per una spesa complessiva intorno ai 60 milioni di euro - sono entrati ufficialmente in servizio lunedì 18 gennaio tre convogli GTW, prodotti dalla svizzera Stadler, per un totale di 243 posti a sedere ciascuno. Un aggiornamento non da poco se si considera che la maggior parte dei treni attualmente in servizio sono composti da una coppia di automotrici ALn668, prodotte dalla Fiat Ferroviaria a cavallo tra gli anni '70 e gli anni '80, in grado di fornire complessivamente 136 posti a sedere. Innovazione anche dal punto di vista dell'ambiente, grazie a nuovi motori in grado di ridurre le emissioni (classificati nella categoria Euro IIIB).




Gli interni sono più ampi e spaziosi rispetto alle ALn668 che sostituiscono, finestrini più ampi (ma non apribili), aria condizionata e due prese elettriche da 220V per ogni modulo da quattro posti. Più spazio per le gambe ed un sistema di illuminazione più curato. Monitor informativi con la destinazione sia all'esterno che all'interno, accessibilità migliorata per ciclisti e persone con ridotte abilità motorie, grazie anche all'adattamento dei marciapiedi della stazione di Vercelli, ultimati negli scorsi mesi.

I turni su cui saranno impiegati, dal lunedì al sabato, sono i seguenti:
Linea Vercelli-Mortara-Pavia
REG 4863 (Vercelli ore 06:00 - Pavia ore 07:28)
REG 4866 (Pavia ore 07:38 - Vercelli ore 09:04)
REG 4873 (Vercelli ore 13:00 - Pavia ore 14:28)
Sulle altre corse, restano le coppie di ALn668 regolamente in servizio.


La scelta di questi orari - notoriamente poco frequentati nel tratto tra Mortara e Vercelli - ha lasciato già i primi dubbi ai pendolari che viaggiano abitualmente negli orari di massima frequentazione, in particolar modo studenti, che usufruiscono dei regionali in arrivo al capoluogo alle 7.30 (4862) ed in partenza alle 14.29 (4877), sui quali restano le composizioni ordinarie di Aln668.
Come dimostrano le fotografie pubblicate, scattate un sabato mattina sul Reg4863, tra Robbio e Vercelli il tanto atteso GTW viaggia completamente vuoto.

Samuele Giatti - Vercelli YouthNews

[Fotografie Samuele Giatti / Corrado Nosotti]