domenica 31 gennaio 2016

"Il nostro antico popolo di legno"

In tantissimi per i burattini di Eliseo Niemen al Museo Leone



Un successo strepitoso per l'inaugurazione della mostra "Il nostro antico popolo di legno" nel corridoio delle cinquecentine presso il Museo Leone, patrocinata dall'UNESCO. I burattini della famiglia Niemen, rappresentata da Eliseo, hanno attirato tantissimi visitatori, di tutte le età, che hanno completamente riempito ogni centimetro disponibile, simbolo di una generazione che, pur circondata dalla tecnologia, non rinuncia al fascino di una magia senza tempo.
Dopo la presentazione ufficiale, nella sala di Ercole si è tenuto un piccolo spettacolo, di cui ne presentiamo un piccolo estratto:

(nei prossimi giorni sarà pubblicato in versione integrale)



 

Di seguito la fotogallery completa (immagini di Fabio Sola e Samuele Giatti)

sabato 23 gennaio 2016

#SvegliatiItalia - anche Vercelli scende in piazza per sostendere il ddl Cirinnà

++FOTO la fotogallery completa del pomeriggio
++VIDEO Ne parliamo con... Chiara e Gaia
++VIDEO il ddl Cirinnà spiegato in 1'30'' (credit: La Stampa)


L'amore scende in piazza. Vercelli si unisce alle oltre 90 città italiane in cui oggi, tra le 15 e le 18, si è manifestato per dare forza all’uguaglianza di diritti in vista della discussione al Senato del ddl Cirinnà sulle unioni civili.
L’Italia è uno degli ultimi paesi europei che non prevede nessun riconoscimento giuridico per le coppie dello stesso sesso "Una discriminazione insopportabile, priva di giustificazioni"
Circa un centinaio i presenti, sul palco del "salotto cittadino" si sono alternati nel corso del pomeriggio i sindaci di Vercelli e di Trino, Maura Forte e Alessandro Portinaro, i rappresentati di PD, Rifondazione comunista, SEL, Movimento 5 Stelle, Radicali, ANPI, CGIL, UNIONS e FIOM.

Fotogallery | Anche Vercelli sostiene le unioni civili

La fotogallery completa della manifestazione in piazza Cavour in favore delle unioni civili (foto Samuele Giatti)

++VIDEO il ddl Cirinnà spiegato in 1'30'' (credit: La Stampa)


Ne parliamo con... | Chiara e Gaia

++VIDEO il ddl Cirinnà spiegato in 1'30'' (credit: La Stampa)



Intervistate in piazza Cavour durante la manifestazione per l'uguaglianza dei diritti in vista della discussione del ddl Cirinnà
- video Samuele Giatti

giovedì 21 gennaio 2016

Uno spettacolo per ricordare Paolo Borsellino

«Palermo non mi piaceva, ma il vero amore consiste proprio nell’amare ciò che non ci piace per poterlo cambiare…»
(P. Borsellino)

Mercoledì 20 gennaio, presso l'aula magna del liceo scientifico "A.Avogadro" ha avuto luogo la rappresentazione teatrale curata dall'associazione trentasettesimo parallelo con il supporto dell'agenzia Sound Power di Trapani, ispirata alla biografia di Paolo Borsellino del giornalista Umberto Lucentini.
Inserito in un programma di studi legato alla mafia che coinvolgerà gli studenti fino alla conclusione dell'anno scolastico, con la possibilità di partecipare a diversi concorsi rivolti alle scuole dalle istituzioni o dalle associazioni come Libera - nomi e numeri contro le mafie.
"Abbiamo cercato di esaltare il lato umano del procuratore" - ci spiegano direttamente gli attori tra gli applausi - "oltre, ovviamente, a quello giuridico".
Uno spettacolo semplice e coinvolgente, per rivedere i fatti alla luce delle emozioni dei protagonisti che li hanno vissuti.

Samuele Giatti - Vercelli YouthNews

martedì 19 gennaio 2016

Fotogallery | L'elisoccorso torna in città

Atterrato all'aeroporto "Carlo del Prete" intorno alle 14.30 proveniente da Borgosesia, è ripartito alle 15.10.

 

Il video del decollo e le fotografie a cura di Samuele Giatti


lunedì 18 gennaio 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Un paragone tra i tempi andati e i giorni d'oggi

 
"Gli allenamenti diventano quotidiani, massacranti, un misto di corse ripetute, prove di tiro da ogni posizione, contrasti e lezioni teoriche"

domenica 17 gennaio 2016

Memorie di Shoah - serie di incontri nell'aula magna del Liceo Scientifico "A.Avogadro"

Gli interventi di Susanna Raweh e Aldo Liscia, testimoni del più grande genocidio del XX secolo

L'aula magna del liceo scientifico "A.Avogadro" | foto Samuele Giatti
«Tutti dobbiamo ricordare cos'è successo e riflettere su quello che potrà accadere: solo così ognuno di voi può dare vita ad un mondo migliore» si chiudeva così, durante la mattinata di giovedì 14 gennaio, nell'aula magna del liceo scientifico "A.Avogadro" di Vercelli, il dialogo tra gli studenti e Susanna Raweh, ebrea nata nel 1938 sopravvissuta al dolore e alle difficoltà dell'olocausto. I ricordi sono inizialmente vaghi - la seconda guerra mondiale è cominciata quando lei aveva poco più di un anno - per poi diventare sempre più nitidi man mano che il racconto prosegue. 

martedì 12 gennaio 2016

Arriva il grande Open Night al Liceo Classico Lagrangia!




Si terrà venerdì 15 gennaio dalle 18 alle 23 la seconda edizione dell’Open night del Liceo Classico “L. Lagrangia”, inserita nel contesto della Notte Nazionale del Liceo Classico.

Il tema scelto quest’anno si ispira vagamente all’idea dei padiglioni monotematici in stile Expo e porta il titolo di “Il Liceo Classico in cammino verso…il sacro, la scienza, il mito, la democrazia”.

lunedì 11 gennaio 2016

"Il mio cuore è culla per te" - concerto di chiusura del presepe di luce in San Vittore



Grande epilogo per l'altrettanto enorme successo del "presepe di Luce", curato dai ragazzi del liceo artistico Alciati e del liceo classico Lagrangia di Vercelli, presso la ex confraternita di San Vittore in Largo D'azzo. Alle 21 di domenica 10 gennaio lo spettacolo conclusivo, "Il mio cuore è culla per te", a cura della Fraternità della Trasfigurazione indrodotto da Anna Bissi, con Laura Evangelista e Gabriella Greco al canto, danza di Luana Bigioni e Patrizia Virtuoso, letture di Alfonsina Zanatta e Licia di Pillo, Gianfranco Montalto al pianoforte.

Fotogallery a cura di Samuele Giatti


mercoledì 6 gennaio 2016

Scende la befana in Piazza Cavour

La befana scende in una Piazza Cavour gremita per l'occasione




Oggi, alle ore 18, si è svolto il consueto appuntamento con il lancio della befana dalla Torre dell'Angelo di Piazza Cavour. Al momento della discesa, le urla di stupore e di gioia delle centinaia di persone presenti si sono alzate in cielo ed è stato un momento davvero suggestivo.

Racconti partigiani [EXTRA] - La befana fascista / Le incoerenze della guerra / Cesare Testore - Il radiotelegrafista




Nell'attesa della seconda serie (c'è tempo ancora fino al 24 gennaio per inviare le vostre idee), tre aneddoti che erano stati esclusi dalle puntate originali della prima serie.

00:37 - "La befana fascista"
01:48 - "Le incoerenze della guerra" / il silenzio in famiglia, i preti che benedivano i carri armati e le truppe tedesche arrivate in italia
03:49 - "Cesare Testore - il radiotelegrafista" un personaggio particolare


Con Renato Giara, Sandra Ranghino
Riprese Samuele Giatti, Matteo Dalla Stellla
© 2016 - Vercelli YouthNews

lunedì 4 gennaio 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Facciamo il punto della situazione

(immagine di Fabio Sola)
 
 
Oggi, lunedì 4 Gennaio, la Pro Vercelli ha iniziato di nuovo ad allenarsi per prepararsi in vista della partita contro il Lanciano prevista per il 16 in terra frentana. Questo match non dovrà essere per nulla sottovalutato dai nostri Leoni che, in questo duro periodo, dovranno tirare fuori il massimo per ottenere dei buoni risultati. Mister Claudio Foscarini, nella recente conferenza stampa, ha infatti sottolineato l'importanza dell'allenamento in vista del calcio d'inizio della prima giornata di ritorno del campionato di Serie B.