lunedì 31 agosto 2015

L'epilogo di Cinemadamare

Piazza Cavour gremita per l'ultima serata di proeizioni. Vincitore della Weekly Competition "La Scommessa" di Paolo Torchio


Si è conclusa sabato sera la tappa tra le risaie del festival itinerante "Cinemadamare" che, attraverso la presenza in città in questa settimana di tantissimi ragazzi provenienti da tutto il mondo, ha portato alla realizzazione di ventuno cortometraggi proiettati in Piazza Cavour per la "weekly competition" che ha visto trionfante "La scommessa" di Paolo Torchio.
Meno di 7 giorni per realizzare un numero davvero notevole di video, encomiabile.

domenica 30 agosto 2015

Il mio Fido mi sfida alla 6° edizione


(Foto di gruppo in Piazza dei Pesci)
Ieri, sabato 29 agosto, si è svolta la 6° edizione de "Il mio Fido mi sfida", una simpatica camminata per Vercelli in compagnia dei nostri amici a quattro zampe organizzata dalla ASD Non Vedenti Torball Club di Vercelli in collaborazione con l'U.N.I.VO.C.
La passeggiata, che ha visto partecipare un buon numero di persone, si è svolta lungo le principali vie cittadine con sosta in Piazza dei Pesci, Piazza Cavour e Sant'Andrea. La manifestazione è terminata nell'area adiacente alla palestra Mazzini dove si è tenuta una lotteria ricca di premi.
Fabio Sola - Vercelli YouthNews

IL FOTORACCONTO DELL'EVENTO:


venerdì 28 agosto 2015

Cinemadamare allo sprint finale

La tappa vercellese di Cinemadamare 2015 è quasi giunta alla conclusione. Raccontiamo la settimana con la fotogallery completa in attesa della serata conclusiva di domani, dove verrano proiettati i cortometraggi realizzati in città.


Tantissimi ragazzi, una passione comune e 74 giorni di festival itinerante per le regioni italiane. Cinemadamare era stato annunciato già da tempo e da lunedì è finalmente arrivato in città. Tantissimi giovani filmakers ospitati presso la scuola "Pertini" che hanno affollato le strade e le piazze vercellesi per raccontarle attraverso le loro riprese, coinvolgendo anche comparse "nostrane", come avvenuto nel pomeriggio di mercoledì in Piazza Cavour per una sorta di flash mob in stile Bollywood.
Ad allietare il pubblico, ogni sera proiezioni nella stessa piazza a partire dalle ore 21.
Ultimo appuntamento domani sera per la visione dei cortometraggi realizzati in questa settimana.

La fotogallery di Samuele Giatti:

Greatest Band Tour | Aerosmith


"Dream on, dream on, dream on and dream until your dreams come true"

- Aerosmith (Dream On)

 

Da sinistra: Brad Withford, Tom Hamilton, Steven Tyler, Joe Perry; sullo schermo in fondo: Joey Kramer

 

Gli Aerosmith sono una band di Boston, una tra le prime del panorama hard rock statunitense. Nati nel 1969, hanno contribuito enormemente al successo dell'hard rock negli Stati Uniti ma anche in tutto il mondo e molti artisti, anche del calibro di Slash e Joan Jett, hanno dichiarato di ispirarsi al quintetto di Boston. La fama del gruppo si incentra tutta sulla figura di Joe Perry e Steven Tyler, rispettivamente chitarrista solista e cantante, i principali compositori di tutti i singoli di successo della band, ma anche i restenti Brad Withford, Tom Hamilton e Joey Kramer (chitarra ritmica, basso, batteria) sono degli abilissimi musicisti in grado di creare delle performance live tra le più emozionanti di sempre. Il mio parere: i re del rock, maghi in studio, showmen sul palco.

giovedì 27 agosto 2015

Cosa fare nel weekend | 29-30 Agosto

(Immagine di Fabio Sola)

E come ogni giovedì, ecco a voi gli eventi per il prossimo weekend: 

La classica Corriparco arriva alla 10° edizione




(Una parte del folto gruppo di partecipanti poco dopo la partenza)



Mercoledì 26 agosto si è svolta la tradizionale corsa podistica CORRIPARCO all’interno del Parco Naturale Lame del Sesia di Albano Vercellese, giunta alla decima edizione. La manifestazione ha visto ai nastri di partenza oltre 300 corridori che hanno percorso il suggestivo tracciato, ricavato all’interno del piacevole ambiente del Parco Naturale, coronando  il proprio sforzo con il tradizionale dopo-gara, all’insegna di una prelibata panissa offerta a tutti i partecipanti dagli “Amici della Panissa” di Albano.
La gara ha visto la vittoria di Stefano Castagna davanti a Marco Deusebio ed a Gianfranco Bedino mentre tra le donne ha prevalso Cristina Pieri davanti a Tiziana Borri ed a Raffaela Squillante.


Fabio Sola - Vercelli YouthNews

LA FOTOGALLERY DELL'EVENTO:

sabato 22 agosto 2015

La Sagra d'la Panissa torna con tanti eventi e novità

(La visita del Sindaco Maura Forte e di alcune autorità durante l'inaugurazione con l'organizzatore Guido Manolli) 
Giovedì 20 Agosto, nell'area adiacente alla palestra Mazzini, si è inaugurata la 25° edizione della Sagra d'la Panissa, tradizionale appuntamento estivo vercellese. Nel corso della manifestazione, in programma dal 20 al 26 agosto, nell'area concerti si può ascoltare ottima musica delle orchestre più conosciute, gustando le specialità preparate dagli esperti cuochi del Comitato Porta Casale, tra i quali, naturalmente, spicca la tradizionale panissa. 

venerdì 21 agosto 2015

Greatest Band Tour | Black Sabbath

"Penso che il giorno in cui un musicista si convincesse di aver raggiunto l'apice smetterebbe di essere tale, perché il bello della musica è dare sempre di più e cercare di fare ogni volta qualcosa di migliore rispetto al passato"

- Tony Iommi


 

Da sinistra: Bill Ward, Geezer Butler, Ozzy Osbourne, Tony Iommi

Dopo Led Zeppelin e Deep Purple non potevano che esserci i Black Sabbath! Il gruppo di Birmingham, nato nel 1966, è considerato uno dei maggiori innovatori del metal, genere di cui i membri della band sono i padri o, come preferisce dire Ozzy Osbourne, il cantante, "i fratelli maggiori". La formazione dei Black Sabbath è stata una delle meno stabili della storia, contando addirittura una ventina di musicisti che hanno militato tra le proprie file. Tutti i membri fondatori sono ancora nel gruppo (eccetto Bill Ward che si è ritirato tre anni fa), ma solo Tony Iommi non ne è mai uscito.

Un po' di Vercelli oltreoceano

Storia di una famiglia vercellese trasferita in Costa Rica



Abbandonare il proprio Paese natìo per gettarsi in una nuova impresa dall'altra parte dell'oceano, è la storia di Luigina Mariani e Ivan Sciutto, che hanno accettato di raccontarci le loro esperienze.

giovedì 20 agosto 2015

Cosa fare nel weekend | 22-23 Agosto

(Foto Fabio Sola)
 
 
E come ogni giovedì, ecco qui gli eventi per il prossimo weekend:
 
La 25° Sagra d'la Panissa sarà aperta dal 20 al 26 Agosto a partire dalle 19 di ogni giorno
 
GIOVEDI' 20 AGOSTO:
  • Inaugurazione della 25° Sagra d'la Panissa nell'area adiacente alla palestra Mazzini e serata  musicale con Angela Music e per finire, alle 23.00, le fontane danzanti

VENERDI' 21 AGOSTO:
  • 25° Sagra d'la Panissa e serata danzante con la Alex Tosi Band e gara podistica con ritrovo alla palestra Mazzini alle 19 e partenza alle ore 20
SABATO 22 AGOSTO:
  • Per l'intera mattinata, sotto i portici  di Piazza Cavour, mercatino biologico "Campagna Amica"
  • Music Plaza: Intrattenimento musicale e DJ Set in Piazza Cavour a partire dalle 21
  • 25° Sagra d'la Panissa e serata musicale con Emanuela Bongiorni

DOMENICA 23 AGOSTO:   
  • 25° Sagra d'la Panissa e serata danzante con Vanna Isaia


Ricordiamo inoltre che fino al 4 Ottobre 2015 sarà visitabile in Arca la mostra Biennale Italia-Cina.

Per saperne di più visitate il sito: www.comune.vercelli.it


Fabio Sola - Vercelli YouthNews


mercoledì 19 agosto 2015

Una regione che non va più


Viaggio nel TPL ridotto ai minimi termini 


Abbandono. Una parola, semplice, che sintetizza la condizione dei pendolari piemontesi che non hanno la fortuna di vivere in quelle – poche – città “privilegiate” lungo le direttrici principali del trasporto pubblico locale. Se per gli abitanti di città come Vercelli che si muovono verso i grandi centri, Torino o Milano, il problema non è così evidente - Il trasporto c’è, ben organizzato, quasi sempre con cadenza oraria, in tutti i giorni della settimana, con diverse classi di servizio – lo stesso non si può dire per chi ha come partenza o destinazione una località più decentrata rispetto a questo rigido ed organizzato sistema.

lunedì 17 agosto 2015

La nuova era dei pellegrinaggi

Abbandonare la rotaia per la gomma, ne è valsa la pena?

L'ultimo treno da Lourdes, vuoto, pronto a ripartire per il deposito di Torino
L'evoluzione, da sempre, è simbolo di cambiamento. Abbandonare il vecchio per rimpiazzarlo con il nuovo, sostituire il vetusto con qualcosa di più pratico e versatile. In fondo questa è la filosofia che lentamente ha trasformato radicalmente il mondo, in particolare negli ultimi anni, creando da un lato nuclei di persone "conservatrici" che si oppongono a questo processo e dall'altro i "progressisti" che accolgono con gioia l'avanzare della tecnologia. L'abbiamo visto di recente con i nostri occhi per il caso Uber, dove da una parte i tassisti difendono la loro classe lavorativa e dall'altro gli utenti promuovono contenti il nuovo servizio che permette loro di avere un prodotto più veloce ed efficiente (ed in grado di risparmiare risorse!)
C'è però una categoria, una nicchia assai ristretta, che si estranea completamente da questo comportamento naturale, quasi in una bolla temporale che la conserva indenne dallo scorrere, inesorabile, degli anni, dei giorni, delle ore, dei minuti. Sono le tradizioni, che per quanto "vecchie", e di conseguenza anacronistiche nel contesto contemporaneo vengono sempre, in quanto tali, ripetute allo stesso modo.
Sarà forse il fascino del vintage, il riscoprire quello che non c'è più, solcare il mare dei ricordi, incagliandosi e proseguendo alla deriva, fino ad affogare.
Tuttavia esiste l'eccezione che conferma la regola. Esiste una tradizione dimenticata, volutamente sotterrata in un gioco di parti talmente complesso per cui è quasi impossibile trovare il vero responsabile. 

domenica 16 agosto 2015

Maltempo di ferragosto - il giorno dopo

 

Una forte ondata di maltempo nella serata di ieri ha colpito la città, diversi i danni a tetti e vegetazione, per fortuna senza gravi conseguenze. Tra i punti più colpiti la tangenziale per Borgo Vercelli (riaperta in mattinata), il rione Isola, Corso Italia, Corso Bormida e i Cappuccini. Rimane chiuso al traffico veicolare il sottopasso di Via Restano a causa di alcuni detriti vegetali che occupano la carreggiata, percorribile a pedoni e biciclette attraverso il marciapiede dopo il sopralluogo della polizia municipale. 

Di seguito la fotogallery di questo pomeriggio.

venerdì 14 agosto 2015

Greatest Band Tour | Deep Purple

"E' facile ascoltare un disco dei Deep Purple e dire: 'Ha un suono davvero bello'. Ma perché? Parte di questo è dato dal lavoro individuale, ma è suonando assieme che il loro talento si fa notare"

- Joe Perry

Da sinistra: Roger Glover, Ritchie Blackmore, Ian Gillan, Jon Lord, Ian Pai

I Deep Purple sono una band originaria di Hertford in Inghilterra nata pressappoco negli stessi periodi di Led Zeppelin e Black Sabbath. Insieme a questi gruppi, infatti, i Deep Purple sono considerati tra i fondatori dell'hard rock e i precursori dell'heavy metal, un genere che raggiungerà la "piena maturità" solo nei decenni successivi. La formazione del gruppo ha subito molti cambiamenti durante gli anni di attività tanto che nessuno tra i fondatori fa più parte della band. I Deep Purple sono stati uno dei gruppi più importanti e influenti nel panorama hard rock mondiale di inizio anni '70, secondi forse soltanto ai Led Zeppelin, ma il vero motivo per cui sono ricordati è quasi sicuramente per il riff di chitarra di "Smoke on the Water" che certamente sarà entrato almeno una volta nei pensieri di tutti.

martedì 11 agosto 2015

Riparte l'annuale pellegrinaggio a Lourdes

Alle 21 di questa sera l'ultimo pullman ha lasciato piazza D'Angennes, alla volta della meta francese

due degli undici pullman totali impiegati per il trasporto

Anche quest'anno è giunto l'11 di agosto che, seguendo la linea stabilita ormai da tempo immemore, è il giorno della partenza del pellegrinaggio annuale diocesano a Lourdes. Tantissimi i fedeli presenti, organizzazione come sempre impeccabile, undici pullman che si alternavano in Piazza D'Angennes due a due per caricare di volta in volta gli occupanti. Tuttavia un clima differente si respirava nell'aria.

venerdì 7 agosto 2015

Greatest Band Tour | Led Zeppelin

"There's a lady who's sure, all that glitter is gold and she's buying a stairway to heaven"

- Led Zeppelin (Stairway to Heaven)

 

Da sinistra: John Paul Jones, Robert Plant, John Bonham, Jimmy Page

 

Molti sostengono che la nascita dell'hard rock, uno dei generi più in voga verso la fine del XX secolo, risalga al periodo compreso tra '68 e '71, e cioè gli anni in cui i Led Zeppelin pubblicarono i loro primi album. Il gruppo inglese, infatti, in soli 12 anni di attività, riuscì a rivoluzionare il mondo musicale al pari di quanto avevano fatti i Beatles nel decennio precedente e, secondo alcuni, contende proprio al quartetto di Liverpool il ruolo di "migliore band in assoluto". La formazione, che non subì mai mutamenti, è di certo una delle migliori della storia, tanto che tutti i membri fanno parte di una delle classifiche stilate dalla rivista "Rolling Stone", e tre sono persino nella top 20 (Robert Plant 15° cantante, Jimmy Page 3° chitarrista, John Paul Jones 54° tastierista, John Bonham 1° batterista).

giovedì 6 agosto 2015

Cosa fare nel weekend | 8-9 Agosto

Foto Samuele Giatti

 VENERDÌ 7 AGOSTO E SABATO 8 AGOSTO
- vi aspetta la proiezione del film: "Le vacanze del piccolo Nicolas" nel cortile interno del museo Leone alle ore 21:30.

SABATO 8 AGOSTO
- nell'arco della mattinata sarà presente in piazza Cavour il mercato genuino organizzato da Coldiretti tel 0161261600
-negli orari di apertura del Museo del Tesoro del Duomo (10:00-12:00/15:00-18:00) sarà aperta al pubblico la Pinacoteca Arcivescovile.
La visita sarà a pagamento.

DOMENICA 9 AGOSTO 
- proiezione del film: "L'innocente", sempre nel cortile interno del museo Leone. A partire dalle 21:30.

Segnaliamo in aggiunta alla mostra biennale Italia-Cina sempre presente in Arca, per sabato mattina e domenica (10-12.30; 14-18) l'apertura del Museo Borgogna.


Guglielmo Torchio - Vercelli YouthNews

martedì 4 agosto 2015

Viaggio nelle chiese cittadine | San Cristoforo

Come avevamo già annunciato in primavera (http://www.vercelliyn.it/2015/04/lo-speciale-viaggio-nelle-chiese.html) innauguriamo finalmente la nuova rubrica dedicata alla storia e alla cultura della nostra città, ogni due settimane a partire dal 15 settembre, troverete sulle nostre pagine un video che ci condurrà alla scoperta dei luoghi che tutti i giorni abbiamo sotto gli occhi, ma che con difficoltà ci fermiamo ad ammirare.
Apripista, la Chiesa di San Cristoforo.


Voce: Guglielmo Torchio
Regia: Samuele Giatti
Riprese: Fabio Sola, Matteo Dalla Stella

© Vercelli YouthNews - Riproduzione riservata

lunedì 3 agosto 2015

Camerata Ducale - Concerto "Vivaldi per Sant'Eusebio"

La conclusione delle celebrazioni per il Santo Patrono nella splendida cornice del Sant'Andrea


Una grande serata di musica, come da tradizione, per il primo agosto nell'ambito dei festeggiamenti per Sant'Eusebio. L'affluenza di pubblico è stata più che ampia, costringendo un elevato numero di persone a sostare in piedi nei pressi delle colonne (c'è da dire che il pubblico ha iniziato ad affluire già dalle 19.50, più di un'ora prima dell'inizio). Tra le opere, interamente di Vivaldi, suonate in quest'occasione non sono mancate le celeberrime "Quattro Stagioni", probabilmente icona nella cultura di massa del compositore veneziano, soggetto di un piacevole bis prima della conclusione.