venerdì 31 luglio 2015

Greatest Band Tour | Pink Floyd

"La nostra musica può darvi i peggiori incubi, o lanciarvi nell'estasi più affascinante. Solitamente succede questa seconda opzione. Ci accorgiamo che il nostro pubblico smette di ballare: rimangono tutti in piedi, a bocca aperta... in estasi"

- Roger Waters

 

Da sinistra: Richard Wright, Roger Waters, Nick Mason, David Gilmour

 

I Pink Floyd sono stati un gruppo britannico nato nella seconda metà degli anni sessanta. Insieme ai Jefferson Airplane hanno reso popolare il rock psichedelico in tutto il mondo, e, in particolare, il rock progressive, un suo sottogenere, tanto che molti gruppi hanno preso ispirazione dalla suggestiva musica della band londinese. Un altro segno caratteristico dei Pink Floyd sono stati gli spettacolari concerti con coreografie date da giochi di luce e fumi e per questo chiamati "light show". Ancora adesso molta gente ascolta le registrazioni del gruppo che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della musica.


giovedì 30 luglio 2015

Cosa fare nel weekend | 1-2 Agosto


GIOVEDÌ 30 LUGLIO: 
  • presso il salone del Museo Borgogna, ore 21, è in programma il concerto della famosa pianista russa Sofya Gulyak, ultimo dei tre concerti della rassegna “Summertime” della Società del Quartetto. La serata è realizzata con la collaborazione del Museo Borgogna.
    Tutte le info qui  

SABATO 1 AGOSTO:
  • “Vivaldi per S. Eusebio” concerto a cura della Camerata Ducale alle ore 21 presso la basilica di Sant'Andrea. Ingresso libero. (ricordiamo che l'accesso è possibile solo tramite il chiostro dopo i recenti crolli)
  • Conferenza “Bicciolani e Bicciolano: dolci e tradizioni della vecchia Vercelli”
    Museo Leone, sabato 1° agosto ore 17.30 (tutte le info qui)

Ricordiamo come di consueto la mail redazione.vercelliYN@gmail.com per segnalare i nuovi eventi


lunedì 27 luglio 2015

Giornalismo sincero per un mondo a colori



"Ultime notizie!" urlava il venditore di giornali per le strade fino a non molto tempo fa "Edizione straordinaria!" echeggiava in particolari casi dall'estrema urgenza e necessità di diffusione rapida. Ed è proprio questa rapidità il trait-d'union tra il vecchio ed il nuovo giornalismo. La velocità di diffusione di cattive e buone nuove è certamente aumentata esponenzialmente con il "giornalismo 2.0", ma la corsa per arrivare primi nella diffusione delle notizie è rimasta invariata.

venerdì 24 luglio 2015

Greatest Band Tour | Jefferson Airplane

"Attraverso la letteratura puoi iniziare a vedere l'universo. Attraverso la musica si può raggiungere chiunque. Tra i due ci sei tu, inarrestabile"

- Grace Slick 

 

Da sinistra: in piedi Jack Casady, Grace Slick, Marty Balin;
 seduti Jorma Kaukonen, Paul Kantner, Spencer Dryden

 

Se uno pensa alla musica psichedelica di certo il primo gruppo che gli verrà in mente saranno i Jefferson Airplane. La band, nata a San Francisco nella seconda metà degli anni sessanta, riuscì a portare il rock psichedelico sui palchi di tutto il Paese e persino del mondo grazie a dei concerti in cui la musica non era l'unica protagonista, ma era affiancata da balli e da giochi di luce. Un altro motivo per cui i Jefferson Airplane divennero famosi fu la loro vicinanza nei confronti della nascente cultura hippy. Numerose, infatti, sono le canzoni in cui vengono esposte le idee rivoluzionarie del movimento originario di San Francisco, come l'album "Volunteers" in cui venne esplicitamente espresso il parere avverso della band per la guerra in Vietnam. Il gruppo, dopo essere stato sconvolto da numerosi cambi di formazione, si sciolse nel 1973, dopo soli otto anni di attività, ma spesso i membri "storici" si sono riuniti in piccoli concerti sotto il nome di Jefferson Starship, in modo da dimostrare "l'evoluzione temporale" del gruppo (da semplici "aeroplani" a "navicelle spaziali").


Vercelli a prova di bicicletta: viaggio nella cerchia dei viali

Le lamentele tra ciclisti e pedoni si infervorano sempre di più da entrambe le parti, abbiamo voluto rappresentare un pomeriggio ordinario lungo le piste ciclabili che seguono il percorso più frequentato della città. Questi sono i risultati.

 

 Riprese e montaggio a cura di Samuele Giatti e Fabio Sola - Vercelli Youthnews

giovedì 23 luglio 2015

venerdì 17 luglio 2015

Greatest Band Tour | The Who

"Il giorno in cui aprirai la mente alla musica sarai a metà strada per aprire la mente alla vita"

- Pete Townshend

 

Da sinistra: Roger Daltrey, Keith Moon, John Entwistle, Pete Townshend


Gli Who sono una band rock londinese tuttora in attività. Sono considerati tra i massimi esponenti del rock and roll e, da alcuni, anche del punk-rock, tanto che, con più di settant'anni di età, riescono ancora ad emozionare le platee di tutto il mondo. Il loro stile è stato molto influenzato da band contemporanee, come Beatles e Rolling Stones, ma è stato a sua volta copiato da un innumerevole numero di altri gruppi (Led Zeppelin, U2...). Tutti i membri storici degli Who sono abili musicisti, tanto che tutti componenti fanno parte di una delle classifiche tenute dalla rivista "Rolling Stone": Daltrey è considerato il 61° cantante di tutti i tempi, Townshend il 10° chitarrista, Entwistle il 1° bassista e Moon il 2° batterista.

 

domenica 12 luglio 2015

La grande notte bianca di Vercelli per i 40 anni di Radio City



Si è svolta ieri sera a Vercelli, dopo il grande successo di alcune settimane fa, la seconda notte bianca, questa volta in occasione del compimento dei 40 anni di Radio City, la nota stazione radio locale. La serata a tema ha trattato la musica degli anni '70/'80 attirando un folto pubblico, anche se non sono mancati alcuni Dj set nelle vie del centro storico per i più giovani. La parte centrale della serata si è svolta nel "salotto" della città, Piazza Cavour, dove sono intervenuti alcuni musicisti vercellesi per raccontare al pubblico la loro carriera e molto altro. Ad accompagnare la serata, la R&R Brass Band, famosa band Rythm&Blues vercellese che vanta alcuni artisti conosciuti in tutta Italia. Le iniziative non sono mancate neanche nelle zone adiacenti a Piazza Cavour, come ad esempio la 3Dì birra, un'area allestita in Via Veneto per degustare birre artigianali e per ascoltare buona musica, la sfilata di abiti tipici degli anni '70, esibizioni di danza e l'esposizione di auto e moto d'epoca a cura del club Veicoli Storici Vercelli. Come volevasi dimostrare, anche in questa occasione non è mancato il pubblico sempre molto entusiasta ed interessato a questo tipo di iniziative che fanno vivere la città.

Articolo Fabio Sola - Foto Samuele Giatti/Fabio Sola - Vercelli YouthNews 

LA NOSTRA FOTOGALLERY DELL'EVENTO:






venerdì 10 luglio 2015

Greatest Band Tour | Gli inizi: Beatles e Rolling Stones


"Noi facciamo della musica libera, dura, che picchi forte sull'Anima in modo da aprirla" 

- Jimi Hendrix






Greatest Band Tour: questa volta non indicherà il "giro del mondo" che i grandi complessi compiono nell'intento di fare ascoltare la loro musica a tutti i loro fan, ma saremo noi quelli che faranno un "tour" tra i vari gruppi musicali. Con questa rubrica settimanale, infatti, analizzeremo le storie e le caratteristiche delle molteplici band che, a partire dalla seconda metà del secolo scorso, hanno influenzato il panorama musicale mondiale. La prima edizione non poteva che non iniziare presentando le due "superpotenze musicali" che sono il simbolo della musica del XIX secolo: Beatles e Rolling Stones!


giovedì 9 luglio 2015

mercoledì 8 luglio 2015

Un piccolo segmento di Vercelli arriva a Berlino

Dopo il grande successo vercellese di "Trasmutazioni" la mostra partecipa al Coffi Festival di Berlino

Si era conclusa poche settimane fa, con un momento di dialogo con gli autori nella chiesa di San Vittore di Vercelli, la mostra "Trasmutazioni - Oltre l'uomo e la materia" e, dopo il grande successo ottenuto in città, prende il volo per Berlino, dove sarà presente al Coffi Festival, dal 9 al 12 luglio.

"Circondato dalle alterazioni e dalle trasformazioni causate da processi fisici e chimici, che agiscono ovunque e ci attraversano, o da travisamenti percettivi che inevitabilmente deformano la realtà oggettiva, l’uomo contemporaneo dovrebbe reagire, cercando egli stesso di farsi agente di un cambiamento positivo, che se chiaramente non universale, quantomeno può essere interiore.
Le sculture dei giovani artisti torinesi, trattando nei modi più svariati la trasmutazione della materia, suggeriscono però che i cambiamenti da perseguire e a cui ambire dovrebbero essere di natura etica, sociale o personale e interiore.
Ogni opera, prendendo a pretesto le metamorfosi più varie, invita a riflettere, evidenziando le distorsioni, le problematiche e le criticità proprie della società di oggi, perchè il primo passo verso un possibile cambiamento è sicuramente la presa di coscienza e la consapevolezza della loro esistenza.
"

Il festival nasce nel 2004, giungendo a Berlino dieci anni più tardi. Si pone come obiettivo quello di presentare, attraverso film, musica ed arte, l'entusiasmo e la vitalità italiani.

Per chi si fosse perso la mostra o non ha avuto occasione di visitarla, risparmiamo il volo fino in Germania lasciando il link del nostro reportage completo -> http://www.vercelliyn.it/2015/05/tasmutazioni-oltre-luomo-e-la-materia.html
 

martedì 7 luglio 2015

Fotografare o non fotografare? Lo deciderà il Parlamento Europeo

Giovedì a Strasburgo si voterà il testo sulla "libertà di panorama". Wikipedia lancia un appello, ma in Italia è già così dal 1941.
 

Fotografare il Sant'Andrea? Forse non sarebbe così facile se l'architetto che lo progettò fosse ancora in vita, o morto meno di 70 anni fa. Perchè mai tutto ciò? È l'effetto della legge italiana sul diritto d'autore, mai più aggiornata da quel lontano 1941 che "frena", come ormai avviene troppo spesso nella contemporaneità, l'attività fotografica dei semplici appassionati e dei professionisti del mestiere.

Torna il treno a Varallo Sesia

Dopo 252 giorni di totale stop del traffico passeggeri, i treni tornano a percorrere la linea Novara-Varallo Sesia e continueranno per tutta l'estate. Il prossimo il 12 luglio.
Nell'immagine di Francesco Raviglione il treno di domenica 14 giugno, a Romagnano Sesia
252 giorni di fermo, 8 mesi di vuoto, poco meno di un anno fuori servizio. Non si tratta dell'ennesima grande opera mal riuscita, nè tantomeno dell'epilogo di una storia di gare d'appalto truccate. è la cronologia di una linea ferroviaria, tormentata per oltre due anni dagli spettri della chiusura definitiva.

venerdì 3 luglio 2015

Al via la biennale Italia-Cina

L'inaugurazione sabato pomeriggio con le splendide coreografie curate dall'accademia Shen Qi Kwoon Tai. 


Il Kung Fu, una disciplina che unisce i popoli da centinaia di anni. E' stato proprio il Kung Fu  ad inaugurare ufficialmente la Biennale Italia-Cina in Arca a Vercelli sabato scorso, la quale si concluderà in Cina nella regione del Sichuan l'ottobre prossimo. La cerimonia è stata aperta con la tradizionale danza del leone, uno dei simboli più famosi della Cina. A seguire, una dimostrazione di Kung Fu a cura dell'accademia Shen Qi Qwoon Tai di Vercelli e, a condire il tutto alcuni brani classici cantati dalla soprano Serena Rubini

giovedì 2 luglio 2015

Cosa fare nel weekend | 4-5 Luglio


Repertorio (foto Samuele Giatti)
In molti ci avete scritto per consigliarci su diversi temi e, tra tutte le voci, un commento ricorrente ci illustrava la potenziale utilità di una pagina, aggiornata settimanalmente, che elencasse le diverse attività che il territorio vercellese, tra capoluogo e provincia, offre nei diversi fine settimana.
Per segnalarci nuovi eventi in programma scriveteci pure, tramite commento in questa stessa pagina o alla mail redazione.vercelliYN@gmail.com per vedere l'avviso pubblicato il giovedì precedente l'iniziativa.

Di seguito quindi i nostri consigli per il prossimo weekend:

VENERDÌ 3 LUGLIO:

  • Alle ore 18, in Arca, al via lo "scambialibri permanente". Apre i battenti ciò che da molto tempo i lettori appassionati di ogni dove ci chiedono: un luogo in cui poter sempre scambiare, come avviene regolarmente negli Scambialibri organizzati nella provincia in varie occasioni.
    Quindi, con orari regolari da 'negozio', chiunque potrà accedere alla Libreria dell'Arca e scegliere di scambiare i propri libri pescando da un'offerta di circa 2000 volumi divisi per genere. L'elenco dei libri presenti sarà sempre consultabile (e rinfrescato a cadenza regolare) sul sito dell'Associazione: www.libriamociavercelli.it  Ulteriori info qui

SABATO 4 LUGLIO:
  • Inizio ufficiale dei saldi in tutti i negozi, consentita l'apertura fino a tarda sera
  • A partire dalle ore 15 in Arca presentazione di "Fiabe di riso" - progetto “Fiaba Verità” (Qui la locandina), interventi di Adriano Greppi, Giuseppe Ferraris e Lorenzo Proverbio. Lettura di alcuni brani da parte di Mauro Ginestrone. Durante l’intero pomeriggio l’illustratrice di “fiabe di riso” Claudia Ferraris, sarà a disposizione di tutti i bambini presenti e regalerà loro disegni effettuati a loro richiesta. Maggiori info 3389696607

  • Dalle 8.30 alle 19.00 in Piazza Cavour, mercatino di prodotti biologici ed ecocompatibili che promuove uno stile di vita basato su equità e rispetto per l’ambiente. Info: 0161.501595 
  • Negli orari di apertura del Museo del Tesoro del Duomo (10.00 - 12.00 e 15.00-18.00) sarà possibile visitare la Pinacoteca Arcivescovile, occasione unica per ammirare le opere di grande valore che custodisce.  Info: 0161.51650

  • Alle ore 21.30, in Piazza Cavour, concorso di bellezza “La Notte delle Miss"
DOMENICA 5 LUGLIO:
  •  Prima domenica del mese: ingresso gratuito al MAC e al Museo Leone, ottima occasione per ammirare i mosaici restaurati nella sala di Santa Maria Maggiore. Orario di apertura 10-12 / 15-18

  •  Dalle 8.00 alle 19.00 in V.le Garibaldi, Mercatino "Barlafus" : più di 700 metri di bancarelle per trovare l'introvabile, tra rarità, pezzi antichi e a volte veri affari. Appuntamento irrinunciabile per collezionisti di libri usati, fumetti, francobolli, monete e altri oggetti.
  • Dalle 14.30 alle 18.30 apertura Sinagoga e visite guidate ogni mezz'ora.
    Prenotazione non richiesta, è sufficiente presentarsi per tempo all'ingresso.
    Info: 339.2579283 o didattica@comunitaebraicavercelli.it

Ricordiamo inoltre che tutti i giorni, fino al 4 Ottobre, sarà visitabile in Arca la mostra biennale Italia-Cina "Elisir di lunga vita", inaugurata sabato scorso.

Maggiori informazioni ed eventuali variazioni ai programmi su http://www.comune.vercelli.it