domenica 17 marzo 2019

Pro Vercelli-Entella: Under 18 gratis in Curva Ovest!

Martedì 19 Marzo alle ore 20.30 allo Stadio Silvio Piola di Vercelli andrà in scena il big match Pro Vercelli - Entella. Due squadre in piena corsa per aggiudicarsi un posto in Serie B per la prossima stagione che, negli ultimi anni, si sono affrontate spesso scaturendo partite molto accese in campo e sugli spalti.
La società FC Pro Vercelli 1892 ha quindi deciso di offrire tagliandi GRATUITI per tutti gli Under 18 in Curva Ovest in occasione di questo importante match.
I biglietti potranno essere ritirati dai ragazzi interessati lunedì 18 marzo dalle ore 16 alle 19 ai botteghini dello stadio Piola in Via Massaua.
Tiriamo fuori il nostro orgoglio vercellese e sosteniamo le realtà sportive della nostra città.
Ragazzi, martedì tutti in Curva Ovest!

mercoledì 21 giugno 2017

Se diamo una mano i miracoli si faranno - premiati dalla Croce Rossa i ragazzi del Cavour

 

(foto Samuele Giatti
Vercelli - Sabato 17 giugno
Presso la sede della Croce Rossa Italiana di Vercelli si è tenuta la premiazione dei ragazzi della 4F corso CAT dell’Istituto Tecnico Cavour, che hanno realizzato un lavoro dal titolo “#SeDiamoUnaManoIMiracoliSiFaranno…”, presentando un progetto di riqualificazione degli edifici della zona aeroportuale di Vercelli che andranno ad ospitare i locali della nuova sede CRI e hanno vinto il primo premio nazionale istituito dall’Associazione FIABA (Federazione Italiana Abbattimento Barriere Architettoniche)

sabato 20 maggio 2017

La 100° edizione del Giro d'Italia passa per Vercelli! | La fotogallery del passaggio dei ciclisti

In occasione della centesima edizione del Giro d'Italia, famosa competizione ciclistica internazionale, è stato organizzato il passaggio della carovana e della gara nella città bicciolana con un "traguardo volante" in Via XX Settembre.
Qui di seguito la fotogallery dell'evento a cura di Fabio Sola:


venerdì 12 maggio 2017

La proposta di legge dei ragazzi della II° "A" del Liceo Economico Sociale di Vercelli approvata nella sede del Consiglio Regionale questa mattina!

(il gruppo formato dal prof. Luigi Pelaia, Miriam Tariki, Giada Beretta, Claudia Pasquino, Giorgia Bertotto, Erika Volpe, Sara Barberis e Pietro Odone)
 
Oggi, venerdì 12 maggio, a Torino si è svolta la XIX edizione del concorso "Ragazzi in Aula" indetto dalla Regione Piemonte a cui hanno partecipato diverse scuole superiori del territorio piemontese che hanno presentato delle proposte di legge relative a varie tematiche.
Nella giornata di oggi si è svolto il dibattito nella sala del Consiglio Regionale del Piemonte tra le quattro scuole "finaliste" del concorso; rispettivamente le classi 2ª LES "A" di Vercelli, 3ª "A" del corso "Relazioni Internazionali Marketing" di Romentino (NO), 3ª "H" del corso di "Amministrazione Finanza e Marketing" di Savigliano (CN) e 2ª "G" dell'Istituto Professionale Statale "V. Mucci" di Bra (CN).

lunedì 20 febbraio 2017

Il liceo Avogadro torna a Montecitorio per le Giornate di Formazione

(foto Camera dei Deputati)

Il liceo scientifico "A.Avogadro" di Vercelli consolida sempre più il suo legame con le istituzioni nazionali e gli insegnamenti di cittadinanza e costituzione. Dopo la partecipazione lo scorso anno al concorso organizzato da MIUR, Camera dei Deputati e Senato della Repubblica - relativo ai valori fondanti della Costituzione, nel 70esimo anniversario della nascita della Repubblica - nello scorso gennaio i ragazzi dell'istituto Vercellese sono rientrati tra le mura di Montecitorio nell'ambito dell'iniziativa  "Giornata di formazione a Montecitorio", dove hanno avuto modo, tra le altre attività, di incontrare i deputati eletti nei loro territori, tra cui l'On. Luigi Bobba, Vice Presidente della Commissione Lavoro della Camera dei Deputati. 
Nel corso della loro settimana di permanenza tra i colli della capitale gli studenti vercellesi hanno visitato la Biblioteca della Camera ed hanno avuto modo di osservare da vicino le attività quotidiane di palazzo Montecitorio.

domenica 19 febbraio 2017

Carvé 2017: la prima sfilata

Tutte le fotografie della prima sfilata del Carnevale vercellese 2017!  
(foto Samuele Giatti)






lunedì 31 ottobre 2016

Cala il sipario sul Concorso Viotti



Un podio tutto sudcoreano per la sessantasettesima edizione del Concorso internazionale di musica intitolato a Gian Battista Viotti. Sul gradino più alto, il ventiquattrenne Chan Hee Cho, concorrente in assoluto più giovane dell’edizione 2016, accompagnato dalla madre, anche lei cantante lirica. Per lui il premio di quindicimila euro messo in palio dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, intitolato a Joseph Robbone, fondatore del concorso. Secondo posto per il baritono Hojoun Lee, terzo posto invece per il tenore Sehoon Moon. Il premio del pubblico è stato invece assegnato – quasi all’unanimità -  alla greca Maritina Tampakopoulos, unica concorrente occidentale giunta in finale. Premio Soroptimist per Sujin Bae, premio Gozzellino per Kihoon Han e la targa Bardelli per il baritono cinese Hao Tian. 
Un appuntamento, quello della finale, che non lascia mai il pubblico deluso. Una platea quasi al completo ha applaudito le otto esibizioni e seguito con attenzione – dopo il tradizionale momento di dialogo tra concorrenti e ospiti speciali, guidato dal maestro di cerimonia Paolo Pomati – il momento della premiazione. L’ecosistema Viotti si conferma un successo caratterizzato dall’armonia tra Società del Quartetto, Università del Piemonte Orientale – nella figura dei Viotti Angels, i giovani volontari che aiutano l’organizzazione – e, novità di quest’anno, il Viotti Media Team, squadra di liceali che ha realizzato i videoclip di presentazione dei finalisti proiettati durante la finale e curato le pagine social del concorso. L’appuntamento è per il prossimo anno, con la competizione dedicata a nuovi talentuosi pianisti.
@Samuele Giatti





mercoledì 26 ottobre 2016

Concorso Viotti | Il cammino verso la finale



Il Concorso Viotti è entrato nel vivo. Dopo la cerimonia inaugurale di venerdì pomeriggio ed il concerto di apertura al Museo Borgogna della già premiata giapponese Mizuka Kano - vincitrice dell’edizione 2005 – nel fine settimana oltre settanta cantanti si sono susseguiti sul palco del Civico in una tre giorni di selezioni a cura della tradizionalmente rigida giuria del Concorso. I diciannove semifinalisti decretati nella serata di lunedì si sono fronteggiati nuovamente nei pomeriggi di martedì e mercoledì, per una sfida che ha dato esito solamente nella tarda serata di mercoledì. Tra i finalisti il dominio è asiatico: su otto concorrenti, sei arrivano dalla Corea del Sud, uno dalla Cina e una – l’unica occidentale – dalla Grecia.  Chan Hee Cho, Kihoon Han, Sehoon Moon, Junghye Lee, SuJin Bae, Hao Tian, Hojoun Lee e Maritina Tampakopoulou si esibiranno sul palco del Teatro Civico a partire dalle 20.30 di sabato, per contendersi l’ambito scettro di vincitore (o vincitrice) della sessantasettesima edizione del concorso intitolato a Gian Battista Viotti. Al primo classificato quest’anno andrà un premio di quindicimila euro offerto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, al secondo e al terzo classificato rispettivamente seimila e quattromila euro, a cui si aggiungono mille euro per il premio del pubblico, mille euro messi in palio dal Soroptimist di Vercelli e mille euro del premio “Carlo Gozzellino”. Ad accompagnare la serata ci sarà l’orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova, che offrirà ai vincitori del Concorso Viotti l'opportunità di fare il loro debutto nella Stagione d'opera 2016/17 del Teatro.

domenica 16 ottobre 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Una serata memorabile!

(foto di repertorio di Fabio Sola)

Grande, grandissima vittoria della Pro Vercelli nel derby delle Risaie!

lunedì 10 ottobre 2016

Fotogallery | Festival Giovani Aironi


La rassegna musicale in scena alle Officine Sonore per quattro serate e al Teatro Civico per la finalissima

domenica 9 ottobre 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Undici Leoni!


(foto Fabio Sola) 
Non poteva finire meglio la sfida contro la Ternana: una vittoria di misura, strappata con i denti alla vigilia del derby contro il Novara.

lunedì 3 ottobre 2016

150° Canale Cavour | Il presidente Mattarella in visita a Vercelli

Tutte le foto della giornata in città della massima carica dello Stato


La visita a Palazzo Pasta - sede dell'associazione di irrigazione Ovest Sesia, il bagno di folla in Piazza Cavour, le strette di mano e la cerimonia ufficiale al Teatro Civico. (foto Samuele Giatti)





sabato 1 ottobre 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Sempre in bilico...

(foto di Fabio Sola)
La Pro torna da Avellino rimediando una brutta sconfitta contro l'ultima in classifica.
Gli irpini, in realtà, si sono dimostrati tutt'altro che irresistibili, ma contro una Pro Verc

sabato 24 settembre 2016

Forza Bianchi, Forza Pro! | Ecco la Pro che vogliamo!


(foto Fabio Sola (C))
Al cospetto di una squadra ostica come il Cesena, la Pro conquista finalmente la prima vittoria in campionato e scaccia così i fantasmi che stavano cercando di immobilizzarla, minando la fiducia in se stessa.

giovedì 4 agosto 2016

Pro Vercelli-LG Trino


Finisce 8-0 per la Pro Vercelli la sfida amichevole disputatasi questa sera al Piola contro il Trino. La squadra bicciolana ha, fin dal primo minuto, pressato gli avversari e dopo pochi attimi ha segnato la prima rete. Nel primo tempo, da segnalare l'infortunio occorso ad Umberto Germano che l'ha costretto ad uscire dal terreno. Nella seconda frazione di gioco ha fatto il suo ingresso in campo Carlo Mammarella, che sembra essersi ripreso bene dall'infortunio subito al termine della scorsa stagione.
Come detto nell'intervista post-partita dal mister Moreno Longo, la squadra ha già raggiunto una buona intesa e, quindi, è lecito sperare di riuscire a portare a casa una vittoria contro la Reggiana domenica prossima. In tal caso la Pro avrebbe l'onore di poter affrontare nel turno successivo il Torino di Sinisa Mihajlovich, allo stadio Grande Torino.
Restando in attesa del match di domenica sera, rinnoviamo il nostro consueto augurio: ForSa Pro!

Fabio Sola - Vercelli YouthNews
Immagini di Samuele Giatti 

domenica 31 luglio 2016

Tutti pazzi per Pokèmon Go

Il primo raduno vercellese per appassionati del celebre gioco giapponese

il gruppo (quasi) al completo - foto Samuele Giatti

A caccia di Pokémon nei giardini del Sant'Andrea. Tantissimi i ragazzi radunati insieme tra i busti di Amedeo Avogadro e Galileo Ferraris, con un solo obiettivo - che poi è il motto stesso del videogioco - "acchiapparli tutti"
Giocatori più e meno esperti, alle prime armi o appassionati di Pokémon da sempre. C'è chi li ha conosciuti da bambino, guardando i cartoni animati in televisione, o chi ha iniziato a giocare solo di recente, coinvolto dagli amici.

giovedì 7 luglio 2016

Al via "MISERERE"

28 artisti, affermati ed emergenti, espongono la loro interpretazione della Misericordia tra San Vittore, ARCA e Studiodieci



Un mese di tempo, ventotto artisti, tre location differenti. Sono questi i numeri della mostra "Miserere", voluta dall'Arcidiocesi di Vercelli, curata da Francesca Canfora, Carla Crosio e Daniele De Luca, che si va ad inaugurare oggi - 7 luglio - alle 18, in Arca prima e nella ex confraternita di San Vittore poi. «Miserere è la mostra che rilegge, reinterpreta e attualizza, attraverso l'arte, il tema della misericordia con le opere di artisti affermati ed emergenti»
La mostra sarà articolata tra lo spazio espositivo di Arca, in via Galileo Ferraris, Studiodieci di via Verdi e la ex chiesa di San Vittore.
In Arca, nello spazio un tempo dedicato alla chiesa di San Marco, si sono interrogati sulle opere di misericordia spirituali gli artisti: Carlo Gloria, Nicus Lucà, Domenico Borrelli, Francesco Sena, Daniele Galliano, Paolo Grassino, Maura Banfo e, sulle opere corporali, Robert Gligorov, Claudio Rotta Loria, Adriano Campisi, Margherita Levo Rosenberg, Rosaria Iazzetta, Mirco Marchelli, Carla Crosio.
Spazio, invece, completamente dedicato ai giovani in San Vittore, dove sono esposte le opere di Alessia Tripodi, Luca Marovino, Edoardo Casetto, Giò Gagliano, Gabriele Zago, Donato Marrocco, Diego Pasqualin (opere spirituali), Mia Castro, Maurizio Modena, Flavio Ullucci, Gerardo Rosato, Irene Gittarelli, Nazareno Biondo, Simone Benedetto.
«Misericordia è la piena espressione della Pietas cristiana. È il tema centrale del Giubileo indetto da Papa Francesco ed è l'argomento scelto dall'Arcidiocesi di Vercelli per lasciare un proprio segno sul territorio»
La mostra sarà visitabile per tutto il mese di luglio, di venerdì, sabato e domenica, ore 10-12 e 17-19.30.

Tutte le fotografie della mostra  (foto Samuele Giatti)





lunedì 20 giugno 2016

Quando i giovani aiutano la cultura

Restaurate grazie ai club Interact e Rotaract due tele in Duomo


I giovani aiutano la cultura. Come avevamo anticipato un anno fa, è stato portato a compimento il progetto di beneficenza del gruppo di ragazzi dei club Interact e Rotaract di Vercelli, che per l'annata 2015/2016 prevedeva il restauro di due tele nella Cattedrale cittadina. Le opere rappresentanti la venerabile Maria di Savoia e la beata Emilia Bicchieri si collocano in un gruppo di nove tele custodite in sacrestia, il cui restauro - grazie anche al supporto della fondazione CRT - sarà prossimamente completato. L'inaugurazione, in collaborazione con l'ufficio beni culturali dell'arcidiocesi, si è svolta nella mattinata di sabato 18 giugno, alla presenza dell'Arcivescovo Mons. Marco Arnolfo, dei presidenti dei due club e di alcuni soci.

redaz.

lunedì 13 giugno 2016

Corro ma non pizzo!


Grande successo per la corsa-camminata per le vie della città alla scoperta dei beni confiscati alle mafie. L'iniziativa è stata organizzata dai ragazzi del gruppo Itaca del liceo classico e si è svolta nella mattinata di domenica 12 giugno. Al termine è stato chiesto ai partecipanti di scrivere su un foglietto come vorrebbero la Repubblica tra 30 anni,  in occasione del suo centenario. I pensieri raccolti sono stati sigillati all'interno di un contenitore, che verrà conservato nella sala giunta di palazzo città, e verrano letti il 2 giugno 2046. La capsula del tempo è stata consegnata da Federico Bodo all'assessore Andrea Raineri.
(foto Samuele Giatti)


Fotogallery | Mandala di riso: Dalla costruzione alla dissoluzione!


 Anche quest'anno è tornato il Mandala di Riso. Un tocco di azzurro lo contraddistingue dall'edizione precedente: la dedica è all'acqua, in occasione dei 150 anni del canale Cavour e dei 100 di Atena per la gestione delle acque. Come sempre, la preparazione del Mandala è avvenuta nelle giornate di mercoledì, giovedì e venerdì, per poi poter essere ammirato nella sua totalità nella giornata di sabato, quando ha ricevuto anche la benedizione con rito sia buddista che cristiano. La domenica, invece, è stato dissolto - come da tradizione - ad opera dei bambini, che si sono lanciati in un mare di riso di tutti i colori divertendosi e giocando tra di loro (talvolta tra i rimproveri di qualche mamma troppo preoccupata... ) L'appuntamento, ormai fisso, è per la primavera del prossimo anno, con un altro mandala targato Livio Bourbon.
(foto Samuele Giatti